Come la Tormalina Nera ti protegge dai danni del cellulare

 

tormalina nera

 

Obiettivo dell’esperimento: Confrontare i cambiamenti di un soggetto, esposto alle onde elettromagnetiche del cellulare con l’influenza della Tormalina Nera. Un cristallo che protegge da questo tipo di energie tossiche, tra le quali cellulari, tablet e computer.

Modalità:
Il soggetto è stato testato dall’apparecchiatura gdv camera, con indosso il cellulare e in seguito con l’influenza benefica del cristallo, mantendo il telefonino a contatto con il suo corpo.

Test numero uno:
Il primo test mostra l’area del campo energetico con l’influenza del cellulare.

 

PRIMO TEST:

5

 

 

Test numero due:

Il secondo test mostra l’area del campo energetico con la continua presenza delle onde elettromagnetiche del cellulare, insieme all’influenza benefica della Tormalina Nera.

3

 

SECONDO TEST:

 

STATO DI SALUTE GLOBALE

“Activation Coefficient, possiamo definirlo come il livello di energia che abbiamo nel momento presente. La zona verde corrisponde all’equilibrio psicofico, la rossa può intendersi come un momento di relax o meditazione oppure carenza di energia, mentre la gialla equivale ad un eccessivo stress. In questo test è palese come nella prima cattura il soggetto fosse in carenza di energia, mentre successivamente rientra nella zona di equilibrio.

integral area cell piu tormalina

 

integral area cell

 

CONCLUSIONI:

Conclusioni:
Con questo test sono visibili gli immediati benefici della Tormalina Nera all’esposizione delle onde elettromagnetiche emanate dal cellulare. E come il soggetto sia passato da uno stato di bassa energia ad un aumento della stessa, stando a contatto con questo cristallo.